Luna e Venere salutano l’arrivo del 2017

congiunzione-luna-venere-2017

Clicca per ingrandire

Cari amici,
nell’augurarvi tutto il meglio per uno SPLENDIDO 2017, vi informo anche che questo nuovo anno inizia astronomicamente proprio bene, regalandoci sin dal primo giorno una bella congiunzione tra la Luna e Venere.

Infatti:

  • stasera (1° gennaio 2017) la Luna, nella sua fase di falce crescente, illuminata per l’11%, si trova a soli 8° di distanza angolare dal brillantissimo Venere;
  • domani sera (2 gennaio 2017) la Luna invece, illuminata per il 18°, si porterà ancora più vicina a Venere, a soli 3°30′ di distanza angolare dal pianeta.

Potremo vedere la congiunzione dei due astri subito dopo il crepuscolo vespertino, in direzione ovest.

Potrebbe essere una idea carina immortalare l’evento, facilmente fotografabile anche con un semplice smartphone.

Non mi rimane che augurarvi una buona visione dell’evento astronomico e un Buon inizio di Anno.

Vito Lecci

Comments

  • Aldo scrive:

    Buon Anno Vito!

    Ti volevo chiedere:

    1) perché il primo dell’anno la congiunzione Luna -Venere si trova con la Luna sotto, mentre il 2 Gennaio si trova con la Luna sopra?

    2) perché in fase di falce crescente la Luna si trova, subito dopo il crepuscolo vespertino, in direzione ovest e tramonta qualche ora dopo,mentre, dopo il primo quarto a seguire poi con le gibbose crescenti e fino ad arrivare al plenilunio, la Luna spunta, subito dopo il crepuscolo vespertino,in direzione sempre più ad Est della sfera celeste?

    3) perché in fase di gibbosa calante la Luna non si vede subito, dopo il crepuscolo vespertino, in direzione Est ma spunta qualche ora dopo?

    Scusami se ti sembreranno banali queste mie domande.

    • Vito Lecci scrive:

      Ciao Aldo,
      buon anno anche a te.

      A tutte e TRE le tue domande, si può rispondere con una sola considerazione: “la Luna non è ferma nel cielo, ma è in orbita intorno alla Terra”.

      Quindi, considerando ogni tuo singolo punto:

      1) Quello che noi percepiamo della Luna è un continuo movimento sullo sfondo della Volta Celeste. Quindi OGNI sera non la si trova mai dove la si era lasciata la sera precedente.
      E’ anche questo il motivo per il quale, di alcune persone, si dice che siano “lunatiche”… :)

      2) Quando la Luna è una sottile falce crescente, ha da poco superato la fase di Novilunio, quindi la si vede vicinissima al sole e tramonterà poco dopo la nostra stella. Al contrario quando è piena si trova agli antipodi del sole, quindi non può far altro che sorgere nell’esatto istante in cui il sole invece tramonta.

      4) Per lo stesso motivo visto prima, in fase di gibbosa calante la Luna ha da poco abbandonato la fase di plenilunio, quindi sorgerà ore dopo l’ora del tramonto, fino ad arrivare alla sua fase di falce decrescente, che la porterà a sorgere poco prima del sole, fino a tornare nuovamente nella sua fase originaria di novilunio.

      Quindi, come puoi vedere è tutto legato al moto di rivoluzione della Luna intorno alla Terra.

      Spero di esserti stato utile.

  • Tiziano scrive:

    Buon anno Vito, a te e a Sabrina
    Tiziano.

    Vito sei un mito

  • Antonina scrive:

    Tanti auguri per il nuovo anno e grazie per le tue puntuali informazioni così scientificsmente esatte da mettermi in grado di seguire gli eventi dal mio terrazzo.Grazie ancora

    • Vito Lecci scrive:

      Grazie Antonina,
      mi fa piacere sapere che trovi le mie informazioni utili e gradite.
      Ricambio i tuoi auguri di Buon Anno.

  • caro Vito
    Come al solito quando c’è qualche evento interessante a Genova è nuvolo.
    Non ho visto la congiunzione L/V.
    Il giorno 3 dovrebbe essere la volta di Luna Marte.Esatto?
    Auguri di un buon 2017

    • Vito Lecci scrive:

      Ciao Gianfranco,
      eventualmente avessi un cielo pulito prova ad osservare la congiunzione stasera (2 gennaio), la Luna e Venere saranno infatti molto più vicini.
      Sì, il 3 è in congiunzione con Marte, ma il pianeta è decisamente meno brillante di Venere, quindi la congiunzione sarà meno appariscente.
      Auguri di Buon Anno anche a te.

  • Nicolò scrive:

    Grazie Vito per le tue sempre validissime segnalazioni e Buon anno.

  • Anna Giudice scrive:

    Anche se in ritardo ,e me ne scuso, ti lascio i miei più sentiti auguri di uno splendido anno …..io invece mi auguro di vedere qualche alieno ahahahahah anche se tu dici che è impossibile….ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *