Arrivano le Perseidi 2017

sciame meteorico

Ritorna il tanto atteso appuntamento con le “Stelle Cadenti” di Agosto.

ATTENZIONE però, la sera giusta per vederle NON è quella del 10 agosto, bensì quella tra il 12 ed il 13 agosto..

Il modo migliore per osservarle è quello di recarsi in un luogo abbastanza buio, quindi lontano dalla città o da altre fonti di inquinamento luminoso. Dare il tempo ai propri occhi di adattarsi all’oscurità e quindi rivolgere il proprio sguardo verso il radiante dello sciame, il punto da cui le meteore sembrano provenire tutte quante, nella costellazione del Perseo, da cui il nome dello sciame: Perseidi.

Quindi occorrerà rivolgere lo sguardo verso Nord, verso Est, verso ,o Zenit per osservare il maggior numero di scie luminose.

Attenzione, normalmente il momento migliore per osservare le Perseidi è nella seconda metà della notte, tuttavia in questo 2017 la Luna sorgerà poco dopo le 22:30 o le 23:00 circa (a seconda della località italiana), quindi arrecherà disturbo col suo bagliore che renderà invisibili le meteore meno luminose.

Quindi quest’anno dovremo accontentarci di osservarle nella prima metà della notte, fino a quando la Luna ci permetterà di farlo.

Per chi volesse saperne di più, le meteore che vedremo queste sere sono detriti disseminati nello spazio dalla cometa Swift-Tuttle, essi prendono fuoco per attrito con la nostra atmosfera lasciando nel cielo le suggestive scie luminose che tutti conosciamo così bene.

Potet approfondire l’argomento nell’episodio N° 007 del nostro podcast: “Stelle cadenti, cosa sono?

Vi auguro una buona osservazione e buoni desideri.

Vito Lecci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *